Book #25: Il mondo nuovo/Ritorno al mondo nuovo

" O mirabile mondo nuovo che contieni simile gente!"William Shakespeare, La Tempesta, V,1. Non ho idea di quanto tempo Il mondo nuovo/Ritorno al mondo nuovo di Aldous Huxley sia rimasto a prendere polvere sullo scaffale di camera mia, impilato sugli altri tanti libri da leggere. Tutto finché Non solo libri non ha deciso di lanciare … Continua a leggere Book #25: Il mondo nuovo/Ritorno al mondo nuovo

Book #22: La vegetariana di Han Kang

Sin dalla sua uscita nel 2016, La Vegetariana della scrittrice sudcoreana Han Kang, che le valse la vittoria dell' International Booker Prize, mi fissava continuamente dalla vetrina della Feltrinelli, sulla strada che portava all'università. Mi fermavo, lo guardavo, andavo avanti. Leggevo la sinossi e mi chiedevo: "Perché dovrei acquistare un libro su una donna che … Continua a leggere Book #22: La vegetariana di Han Kang

Book #18: Frida, una biografia di Frida Kahlo

Viva la Vida. Chiunque oggi conosce Frida Kahlo. Forse, più che lei, conosce le sue sopracciglia. La fama di una così grande pittrice si destruttura in scherno per sopracciglia e baffetti non depilati, oppure si trasformata in apologia del femminismo becero, in cui l'emancipazione femminile passa anche attraverso l'odio verso l'estetista. Forse rimarrebbero delusi se … Continua a leggere Book #18: Frida, una biografia di Frida Kahlo

Book #15: Il Racconto dell’Ancella

A volte un libro può fare paura nonostante sia una storia inventata. Questo è l'effetto che mi fa Il Racconto dell'Ancella: mi spaventa per la sua attinenza al presente, mi spaventa perché non sembra affatto una storia inventata e inverosimile; anzi, sembra stia parlando disperatamente alla nostra società. Difred è un'ancella. Passa le sue giornate intrappolata in un'insopportabile routine, rotta una … Continua a leggere Book #15: Il Racconto dell’Ancella